BEATIFICAZIONE MARIA DI GESU’ SANTOCANALE

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

BeataSantocanalewMons. Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale Alla Comunità diocesana È con grande gioia e profonda gratitudine alla SS. Trinità che annuncio alla Diocesi la tanto attesa beatificazione della venerabile serva di Dio Madre Maria di Gesù Santocanale, fondatrice delle Suore Cappuccine dell’Immacolata di Lourdes che visse e operò nella città di Cinisi, e che avrà luogo nella nostra Basilica Cattedrale nel pomeriggio di domenica 12 Giugno 2016. In questo momento mi sento davvero di levare a Dio insieme a tutti voi un canto di lode che si unisce al coro degli angeli e dei santi in cielo. La nostra amata Chiesa diocesana vedrà riconosciuta ancora una volta la santità di una sua figlia eletta, che ha fatto della sua vita una donazione ai poveri e alla chiesa. È perciò per me, e per la Congregazione delle Suore Cappuccine dell’Immacolata di Lourdes, motivo di gratitudine al Signore potervi proporre questa donna di Dio come testimone di autentico servizio al Signore e alla Chiesa, di generosa donazione di sé per salvezza degli uomini e come ulteriore autorevole intercessore per tutte le nostre necessità. La diocesi si appresta a vivere un giorno straordinario che segnerà in modo profondo la sua storia. Sarà un evento eccezionale e di grande rilievo ecclesiale e civile. Sarà tra l’altro la prima volta che a Monreale si celebrerà una beatificazione, accogliendo per l’occasione il rappresentante del Santo Padre, il Card. Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Prepariamoci allora a vivere questo grande avvenimento con la preghiera, la carità e una fede più intensa. Mentre chiedo che questa mia notificazione sia letta in tutte le parrocchie della Diocesi e dia motivo di grande riconoscenza a Dio, imparto di cuore a tutti la benedizione del Signore, auspicando che il seme copioso di santità seminato nei solchi della nostra terra, porti frutti abbondanti di vocazioni di speciale consacrazione al sacerdozio, alla vita religiosa e missionaria, e di famiglie autenticamente cristiane. La beatificazione della Madre Maria di Gesù Santocanale è segno del passaggio di Dio nella nostra chiesa diocesana per aprirla alla fede, alla speranza e alla carità perché l’annunzio della Misericordia di Dio, di cui stiamo celebrando questo Anno Santo straordinario, possa raggiungere il cuore di tutti. Monreale, 11 aprile 2016 Prot. N. 134/16