Giornata Diocesana del Ministrante – Corleone, 24 Novembre 2019

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

UFFICI: VOCAZIONALE E LITURGICO

Carissimi,

dopo il Campo ministranti all’Abbazia di Santa Maria del Bosco (25-28 agosto), in cui abbiamo avuto modo di riflettere sulla capacità di vedere l’Invisibile nelle trame del quotidiano, lì dove il Signore ci visita e ci invita alla sua sequela, torniamo a scrivervi per invitarvi a partecipare alla Giornata diocesana del Ministrante, che quest’anno si svolgerà a Corleone, domenica 24 novembre p.v.

In questi anni, grazie all’aiuto dei parroci, dei gruppi ministranti del luogo, abbiamo attraversato varie comunità della nostra arcidiocesi, dalla zona marina a quella montana: Monreale, Carini, Cinisi, San Giuseppe Jato, Prizzi. Abbiamo avuto la possibilità di conoscere la storia, le bellezze artistiche, le tradizioni del nostro territorio, imparando così ad amare la nostra chiesa diocesana.

Al termine della celebrazione eucaristica i ministranti riceveranno il mandato da parte dell’arcivescovo e lanceremo il Concorso per ministranti “Onofrio Schirò”, che quest’anno è giunto alla sua quinta edizione.

Il programma della Giornata è il seguente:

9:00        Arrivi e accoglienza dei ministranti
9:15        Colazione nel Chiostro di Santa Maria
9:45        In giro per Corleone (visita di alcune Chiese e del Museo etnografico)
12:00      Concelebrazione Eucaristica nella Chiesa di San Domenico, presieduta da S.E. Mons. Michele Pennisi, Arcivescovo di Monreale, e mandato ai Ministranti.
13:00      Pranzo nel Salone “San Giovanni XXIII” (offerto dalle comunità parrocchiali)
14:30      Visita alle Cascate delle due rocche e al Santuario del SS. Salvatore
16:00      Saluti e partenza

Per organizzare al meglio l’accoglienza e la giornata, si pregano i reverendi parroci e gli animatori di comunicare il numero dei partecipanti entro il 17/11/2019 al seguente numero cell. 329.7434223. Tutti i ministranti sono pregati di portare la propria alba per la celebrazione eucaristica. È richiesto un contributo simbolico di 3 euro a partecipante.

In attesa di incontrarci per vivere questo incontro, l’occasione ci è gradita per porgere un caro saluto a tutti voi.

don Giuseppe Ruggirello
don Giacomo Sgroi